New Workout

Lei è la mia nuova coach mattutina!

Da un po’ di tempo ho abbandonato i workout pensati appositamente per il dopo parto e ho ripreso quelli “normali”, continuando ad avere delle accortezze.

Prima tra tutti, non ho ancora ripreso gli esercizi per gli addominali. La mia pancia ha ancora una leggera curva verso l’esterno; non mi lamento, anche se la sensazione di torpore intorno all’ombelico non è ancora scomparsa. Questo è il motivo per cui evito di fare saltelli e corse varie (oltre al fatto che saltare con le tette piene di latte non è proprio confortevole).

Per evitare che l’acido lattico arrivi al piccolo attraverso il latte cerco di allenarmi appena dopo aver allattato (con lui che mi guarda e se la ride), e, cosa importante, cerco di non andare mai in debito d’ossigeno (potrebbe inibire la produzione di latte). Questo significa che per ora evito di fare cardio, cerco invece di focalizzarmi sugli esercizi di tonificazione (anche se la prolattina non aiuta in questo) e di stretching.

Vi linko i workout che preferisco, gli altri li trovate sul suo canale:

 

 

 

Dai provateli anche voi e fatemi sapere come vi siete trovate!

 

 

go go go!

Buona domenica happymums!

ho ancora tante cosa da raccontarvi sul parto e sulla mia esperienza all’ospedale San Pietro, anzi, ringrazio tutte voi per i messaggi e le domande, tra poco scriverò un post sull’argomento. Ma prima ho deciso di tornare su questa sezione del blog per continuare insieme a voi un percorso per me importantissimo: la cura della forma fisica. Mai come ora credo che sia importante per una donna essere al top delle proprie possibilità, perché dal benessere della mamma dipende quello del suo bambino. Quindi non c’è tempo per stare male!

Io ho deciso di riprendere l’attività con delle semplici camminate a 3 settimane dal parto. Prima i punti non mi permettevano neanche questo, quindi ho pazientato (la pazienza.. che grande novità per me) e ho aspettato di risentirmi in forze. Ho cominciato con 20 minuti di camminata lenta, poi pian piano, seguendo il ritmo del mio corpo, ho aumentato. Ora io e il mio fagottino camminiamo anche per un’ora e mezza (tempo permettendo).

Da circa una settimana ho ricominciato con i workout. Sì, lo so che il tempo è pochissimo con un neonato, quindi mi sono focalizzata su allenamenti della durata massima di 20 min, che di solito mi sparo la mattina, subito dopo aver messo a nanna lui. Ve ne linko qualcuno.

Innanzitutto ho continuato a seguire le lezioni di Amy. Di settimana in settimana il grado di difficoltà riaumenta, quindi vi consiglio di partire dal primo video e buttare un occhio anche agli speciali.

 

Ho trovato anche questo canale interessante: MomsIntoFitness , ma vi suggerisco di dare prima un’occhiata ai video… alcuni presuppongono una ripresa già completa dai dolori post-parto.

 

Detto questo, corro a lavarmi i capelli… bimbo permettendo!